Rendiamo possibile la mobilità elettrica.

Schedario technico

Dati e fatti sulla mobilità elettrica in Svizzera

Foglio informativo

I nostri fogli informativi dedicati alla mobilità elettrica

 

 
 

attualità

Svezia

24.01.01.2019 | La Svezia si congeda dal motore a scoppio

Blocco delle vendite di veicoli a motore a benzina e diesel a partire dal 2030. Obiettivo: riduzione delle emissioni che influiscono sul clima e garantire il rispetto degli obiettivi dell’accordo mondiale di Parigi sul clima.

Le nostre informazioni regolari sulla transizione verso la mobilità elettrica offrono una panoramica dei dibattiti su questa tematica.

Di più

 

 
 
BMW diventa l'importatore favorito

10.01.2019 | Immatricolazioni di vetture elettriche nel 2018: la Svizzera aumenta il suo ritardo e BMW diventa l'importatore favorito

Nel 2018, in Svizzera e nel Principato del Liechtenstein sono state immatricolate quasi 300'000 automobili nuove, ossia il 4,6% in meno rispetto all'anno precedente. La proporzione di vetture parzialmente e completamente elettriche continua ad aumentare: il 6,9% delle auto nuove sono elettrificate e il 3,2% si ricaricano con la spina. L’elettrificazione prosegue dunque molto più rapidamente nell'UE, mentre la Svizzera continua a retrocedere in questa classifica. Tra le vetture elettrificate che si ricaricano con la spina, la preferita in Svizzera è ora importata dalla Baviera.

Conclusione e cifre

 

 
 
Turgovia promuove la mobilità elettrica

08.01.01.2019 | Il Cantone di Turgovia promuove la mobilità elettrica

Per l'acquisto di un veicolo elettrico al posto di un’auto con motore a combustione, gli abitanti di Turgovia ricevono un premio di 4000 franchi. Anche l’ubicazione delle stazioni di ricarica è sostenuta finanziariamente dal Cantone. Insomma, in quel di Turgovia si è passati dalle parole ai fatti.

Di più